Teatro Comunale di Bologna – Verdi – Il Travatore

bologna-la-stagione-lirica-2019-del-comunale
Spread the love

Inaugurazione con Il trovatore

Undici titoli d’opera, di cui due in serata unica e sei nuove produzioni
Inaugurazione con 
Il trovatore firmato da Bob Wilson
Il ritorno di Juraj Valčuha sul podio per la 
Salome di Strauss
Due prime italiane con 
Fidelio e Pagliacci
Grandi capolavori di Rossini, Verdi, Mascagni, Leoncavallo, Puccini
Una tournée in Giappone e la rinnovata collaborazione con il Festival Verdi di Parma e Busseto

 

Un cartellone ricco e variegato con importanti coproduzioni italiane e internazionali, una tournée in Giappone con due grandi classici della tradizione del nostro Paese e la consolidata sinergia con il Festival Verdi di Parma e Busseto, per un nuovo anno di teatro e musica che non mancherà di intrigare e sorprendere: è la Stagione d’Opera 2019 del Teatro Comunale di Bologna, che presenta undici titoli, di cui due in serata unica e sei nuovi allestimenti, per un’offerta ancora più ampia rispetto al 2018. Una “playlist” di opere, pensata per soddisfare gli amanti del grande repertorio lirico italiano – da Gioachino Rossini a Giuseppe Verdi, da Ruggero Leoncavallo a Giacomo Puccini – impreziosita da capolavori come la Salome di Richard Strauss e il Fidelio di Ludwig van Beethoven; una rassegna dei migliori interpreti d’oggi, con un’attenzione particolare ai talenti nazionali.

Sarà Il trovatore di Giuseppe Verdi (22-29 gennaio), firmato da uno dei registi più ambiti e conosciuti al mondo, il texano Robert Wilson, ad inaugurare la stagione lirica 2019 del TCBO. Di ritorno a Bologna dopo il successo del Macbeth nel 2013 e nel 2015, Wilson porterà in scena un nuovo allestimento del melodramma a tinte forti della prima maturità verdiana, realizzato in felice assonanza con il Festival Verdi che alcuni mesi prima lo presenterà nella versione francese del 1857 con il titolo Le Trouvère. Lo spettacolo è in coproduzione con il Teatro Regio di Parma e in collaborazione con Change Performing Arts. Sul podio il direttore di fama internazionale Pinchas Steinberg; tra gli interpreti principali Riccardo Massi, Guanqun Yu, Dario Solari, Nino Surguladze e Marco Spotti.

 

STAGIONE D’OPERA 2019

IL TROVATOREGiuseppe Verdi

Direttore Pinchas Steinberg

Regia Robert Wilson

Nuova produzione TCBO con Teatro Regio di Parma. In collaborazione con Change Performing Arts

Interpreti principali: Dario Solari, Guanqun Yu, Nino Surguladze, Riccardo Massi, Marco Spotti

Date: 22 / 23 / 24 / 26 /27 / 29 gennaio 2019

CONTATTI E ORARI DELLA BIGLIETTERIA

Mar > Ven 14.00 – 18.00, Sab 11.00 – 15.00

Tel. +39) 051.529019 / Fax +39) 051.529995

boxoffice@comunalebologna.it