Divergenze parallele

apemusicale.it
Spread the love

Rezzensione di Roberta Pedrotti

Nino Surguladze - Il Travatore - Parma 2018
Nino Surguladze – Il Travatore – Parma 2018

See original review:
https://www.apemusicale.it/joomla/recensioni/43-opera/opera2018/6662-parma-le-trouvere-04-10-2018

Il Festival Verdi porta in scena per la prima volta l’edizione critica, a cura di David Lawton, della versione francese delTrovatore data a Parigi nel 1857. Se Bob Wilson tiene fede al suo stile ben noto con una visione teatrale estetizzante e onirica che ha fatto discutere, la concertazione di Roberto Abbado non solo colma la scena dei colori, delle passioni e dell’azione altrimenti negati, ma restituisce anche lo spirito e le caratteristiche peculiari del Trouvère. Convincente il cast capeggiato da Roberta Mantegna, Nino Surguladze, Giuseppe Gipali e Franco Vassallo.

(….)

Parimenti le voci colgono alla perfezione il senso dello spettacolo, a partire dall’Azucena di Nino Surguladze, che forse non avrebbe egual efficacia in una lettura all‘italiana, mentre qui sa essere tagliente, alienata, sottile come par naturale con testo e strumentazione francese, nonché con gesto e pose wilsoniane. Anche la tendenza ad alcune emissioni fisse di Franco Vassallo non solo si sposa bene alla sua figura scenica vampiresca, ma rende anche l’animo prosciugato più che passionale di un uomo che appare, in questa versione, benché innamorato soprattutto eroso dal giuramento di vendicare lo scomparso fratellino, quasi un contraltare di Azucena. (…)